Sacchi in plastica, attenzione pericolo !

 

La conservazione o il trasporto dei funghi freschi in imballaggi e recipienti che non lasciano passare l'aria, per esempio i sacchetti di plastica, può provocare una decomposizione delle proteine per fermentazione. Abbastanza rapidamente viene constatata la produzione di calore e la formazione di sostanze tossiche quali la putrescina, la cadaverina, l'istamina, ecc. Questi prodotti di decomposizione possono provocare gravi intossicazioni.

Utilizzate quindi per i vostri funghi solo dei contenitori che lasciano passare l'aria. Disponete i funghi in maniera che l'aria circoli liberamente. Un cestino in vimini, poco profondo e abbastanza largo è il contenitore più idoneo. Un sacco di stoffa può essere utilizzato per piccoli raccolti.